SALERNO – De Magistris. Tabulati Mastella; pm chiede archiviazione

La Procura della Repubblica di Salerno ha chiesto l’archiviazione dell’inchiesta nei confronti dell’ex pm di Catanzaro, Luigi De Magistris, indagato per il reato di abuso di ufficio nella vicenda relativa all’acquisizione dei tabulati telefonici dell’allora ministro della Giustizia Clemente Mastella. Il procedimento penale era sorto nel giugno 2008 su segnalazione del procuratore generale di Catanzaro, Iannelli, che aveva ipotizzato reati nella condotta di De Magistris con riguardo alle acquisizioni dei tabulati effettuati, su incarico del magistrato, dal suo consulente Giacchino Genchi. Nella richiesta di archiviazione si afferma l’infondatezza della notizia di reato e la correttezza di De Magistris nell’acquisizione dei tabulati.

Lascia un Commento