SALERNO – De Luca sul podio dei sindaci più amati. Il primato è del sindaco di Lecce

Il sindaco di Salerno, Vincenzo De Luca, sul podio dei primi cittadini italiani più amati nel secondo semestre 2012. De Luca è terzo preceduto da Mario Lucini, di Como, e da Paolo Perrone, sindaco di Lecce, il sindaco più amato secondo la 18/ma edizione dell’indagine Monitorcittà di Datamonitor.

Perrone, eletto per il centrodestra e al suo secondo mandato, é apprezzato dal 64,2% dei suoi concittadini, e ha guadagnato rispetto al primo semestre 2012 il 4,4%. Sale dello 0,5% Vincenzo De Luca, del centrosinistra, arrivando a quota 63,5%. Lo studio prende in esame il gradimento dei sindaci che riescono a ottenere più del 55% di gradimento da parte dei cittadini. Sui 110 comuni capoluogo monitorali sono 49 in questa edizione quelli che sono riusciti a entrare nella ‘top 55%; erano 45 nell’edizione precedente. Il sindaco di Napoli Luigi De Magistris perde il 5,6% dei consensi e si posiziona al 19/mo posto con il 59,6%.

Nella top ten dei sindaci di Datamonitor, relativa al grado di apprezzamento dei cittadini nel secondo semestre 2012, sette risultano eletti nel centrosinistra, che ne acquisisce 37 su 49. La classifica dei sindaci over 55% ne conta 29 del Nord (erano 22 nel primo semestre 2012), 7 del Centro (-3) e 13 del Sud (-1). Nessuna donna sindaco, viene sottolineato, è presente nella classifica.

Lascia un Commento