SALERNO – De Luca ringrazia Lotito e Mezzaroma per aver investito a Salerno

Si chiamerà Salerno Calcio la nuova società calcistica della città capoluogo. Lo ha dichiarato il sindaco di Salerno, De Luca, nel corso della conferenza indetta per illustrare il nuovo corso della Salernitana. De Luca ha ringraziato Mezzaroma e Lotito per aver scelto di investire a Salerno in un progetto di ampio respiro. “Voglio precisare, ha detto il sindaco, che la scelta del Comune è caduta sulla Morgenstern per il progetto sportivo prospettato e per la solidità imprenditoriale". Lo ha detto poco fa il "Con loro, ha continuato il sindaco, abbiamo chiarito alcune questioni preliminari: non saremo una società satellite, saranno valorizzate le risorse giovanili locali e c’è nel progetto l’idea di costruire un centro sportivo. Le regole sono chiare: la società decide tutto". Il primo cittadino è tornato anche sulla quesione marchio. "Sul marchio dico che siamo affezionati e faremo di tutto per usare i segni distintivi. Ad oggi, però, c’è un vincolo che imopedisce l’uso dei segni distintivi. Per me la cosa più importante è il progetto sportivo". Per quel che riguarda i colori, si stanno studiano tra ipotesi. Una maglia che abbia i colori civici di San Matteo, ovvero rosso e blu, come il Barcellona e due maglie che hanno una colorazione piuttosto vicina al granata.

Lascia un Commento