SALERNO – De Luca preoccupato per la facoltà di Medicina chiede un tavolo istituzionale

Il sindaco di Salerno, Vincenzo De Luca, intervenendo sulla questione della facoltà di Medicina ha chiesto l’urgente convocazione di un tavolo istituzionale per risolvere definitivamente la situazione e garantire il regolare svolgimento dell’attività didattica della Facoltà di Medicina dell’Università degli Studi di Salerno all’interno del Ruggi. “E’ davvero sconcertante, sostiene il primo cittadino, questa gestione burocratica di una vicenda tanto delicata. Così si danneggia il diritto allo studio degli iscritti e la dedizione dei docenti rischiando di vanificare  tutti gli sforzi compiuti per l’istituzione della Facoltà di Medicina nel nostro ateneo”. Il Comune di Salerno, è pronto ad ogni iniziativa immediata, di concerto con gli altri enti responsabili, per far riprendere immediatamente l’attività didattica

Lascia un Commento