SALERNO – De Luca guadagna una posizione tra i sindaci più amati

Il sindaco di Salerno Vincenzo De Luca guadagna una posizione nella classifica dei sindaci più amati in Italia realizzata da “Monitor Città”, lo studio che viene realizzato ogni sei mesi e rappresenta solo gli amministratori che hanno superato la soglia del 55% di gradimento da parte dei cittadini. De Luca nel secondo semestre 2010 è passato dalla decima alla nona posizione ottenendo il 61,6% di gradimento, il 2% in più del primo semestre. Il sindaco più amato in Italia, nel secondo semestre, rimane Matteo Renzi, sindaco di Firenze, con il 68,1% di gradimento. Ma questa volta c’é una novità: Renzi infatti deve fare i conti con il suo omologo di Verona Flavio Tosi, secondo nella precedente rilevazione, che lo ha raggiunto sul gradino più alto. In seconda posizione il sindaco di Torino Sergio Chiamparino. Dei 42 primi cittadini che figurano nella classifica “Monitor città”, 27 sono di centrosinistra e 15 di centrodestra; 19 del Nord, 9 del Centro e 14 del Sud. C’è anche il sindaco di Potenza, Vito Santarsiero, stabile alla 24/ma posizione con il 58,6% di gradimento. Perde consensi rispetto ai primi sei mesi del 2010, il sindaco di Avellino Galasso, al 28/mo posto con il 56,7%.

Lascia un Commento