SALERNO – De Luca dà ragione a Roberti. In alcuni quartieri lo Stato non c’è

"Sono assolutamente d’accordo con il Procuratore Roberti. Ci sono quartieri della città di Salerno dove lo Stato non c’è". Lo ha detto il sindaco di Salerno De Luca, al microfono di Radio Alfa in riferimento alle dichiarazioni rese ieri da Roberti nel corso di una manifestazione all’interno della Casa Circondariale di Fuorni. Roberti aveva detto che anche a Salerno ci sono quartieri in cui lo Stato è assente. Per il sindaco di Salerno, De Luca, il tema della sicurezza deve essere primario per il nuovo Governo. "Noi stiamo facendo degli enormi sforzi anche perchè la competenza non riguarda la Polizia Municipale ma Carabinieri e Polizia di Stato". La colpa per De Luca certo non è da imputare alle Forze del’ordine. "Il problema è che se non ci sono risorse, c’è poco da fare! Se non si dà maggiore attenzione a questo tema a livello nazionale, rischiamo di trovarci in una giungla urbana anche qui". Ha concluso De Luca 

Lascia un Commento