Salerno, Daspo urbano per un parcheggiatore abusivo

Nel giorno in cui i carabinieri di Salerno eseguivano i 32 arresti nei confronti di parcheggiatori abusivi accusati di estorsione, agenti delle Volanti di Salerno proprio per prevenire e contrastare fenomeno di illegalità e criminalità hanno sorpreso un parcheggiatore abusivo nella zona tra viale Giuseppe Verdi e Viale Richard Wagner.

Si tratta di un 56enne di origini napoletane ma residente a Salerno a cui è stato notificato un Daspo urbano che gli vieta l’accesso nella zona in cui è stato scoperto a fare l’abusivo. Lo stesso 56enne già nel mese di dicembre del 2017 era stato colpito da analogo provvedimento inibitorio relativo all’accesso all’area dello stadio Arechi in Salerno. Quindi aveva solo cambiato zona.

E la Divisione Anticrimine della Questura di Salerno ha emesso dal 1° aprile ad oggi 28 provvedimenti di Avviso Orale, 30 provvedimenti di Divieti di Ritorno nel comune di Salerno per la durata di 3 anni nei confronti di altrettanti pregiudicati dell’hinterland salernitano e napoletano ed anche 3 D.A.SPO Urbano.

Lascia un Commento