Salerno: Dal carcere estorsioni su commissione, 7 arresti

Sette arresti sono stati eseguiti questa mattina dalla Squadra Mobile di Salerno nei confronti di personaggi che dal carcere di Salerno, in cui erano detenuti, avrebbero commissionato estorsioni a imprenditori e commercianti della zona dei Picentini e della Piana del Sele. Sei ordinanze di custodia cautelare sono agli arresti in carcere e una ai domiciliari. Tra le sette persone arrestate figura anche un ex sovrintendente della Polizia Penitenziaria. Gli arresti sono stati eseguiti a Cava de’ Tirreni, Pontecagnano, Battipaglia, Perito, Napoli e in provincia di Caserta. I provvedimenti sono stati firmati dal Gip del Tribunale di Salerno che ha accolto le richieste dalla locale Direzione distrettuale antimafia. Sono 14 in tutto le persone indagate. Le accuse sono di associazione per delinquere di stampo mafioso, estorsione e corruzione.

Le indagini erano partite nell’agosto del 2012, quando furono trovati due telefonini in una cella.

Lascia un Commento