SALERNO – Da oggi parte la protesta contro i test invalsi

Parte oggi da Salerno una campagna nazionale contro i test Invalsi: i Cobas Scuola di Salerno, alle 17, presenteranno anche un libro su “I test Invalsi” che dal 7 al 16 maggio prossimi si terranno nella scuola italiana, dalle elementari alle superiori. I Cobas li definiscono un “rito distruttivo” imposto come presunta misura della qualità del lavoro dei docenti e degli studenti e come valutazione, velleitaria e strumentale, del livello di istruzione fornita dai singoli istituti”.

I Cobas Scuola oltre ad opporsi ai test/quiz standardizzati e all’uso dell’Invalsi come strumento di valutazione dell’istruzione pubblica hanno indetto uno sciopero nei giorni 7, 14 e 16 maggio.

Lascia un Commento