Salerno, cultura. Matteo Cavezzali col suo “Nero d’inferno” racconta il primo caso al mondo di terrorismo

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

E’ stato ospite dell’Università di Salerno nei giorni scorsi e poi a Sant’Apollonia, ieri, lo scrittore Matteo Cavezzali, per raccontare, con il suo nuovo libro, “Nero d’inferno” agli studenti l’incredibile e sconosciuta storia, ambientata agli inizi del secolo scorso negli Stati Uniti, e che vede come protagonista un italiano, il primo nella storia a realizzare un atto terroristico.

 

L’incontro è promosso dal Dipartimento di Scienze del Patrimonio Culturale / Dispac in collaborazione con Salerno Letteratura Festival.

Matteo Cavezzali

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento