SALERNO – CSTP, via libera alla sperimentazione dell’agente unico

A breve sarà avviata la sperimentazione della figura dell’agente unico, per il momento solo sugli autobus delle linee extra-urbane della CSTP. È emerso da un incontro tra l’azienda e le organizzazioni sindacali di categoria. Lunedì sarà chiesta al Consorzio Unico Campania l’autorizzazione per la vendita a bordo dei biglietti con maggiorazione da parte dell’agente unico, e alla provincia l’autorizzazione per l’avvio della sperimentazione. L’agente unico sarà il conducente che potrà anche vendere a bordo il biglietto al viaggiatore che ne sarà sprovvisto, il quale dovrà accedere dalla porta anteriore, e potrà acquistare il ticket a bordo con una maggiorazione di un euro per i biglietti fino a tre euro, e di due euro per i biglietti di oltre tre euro. Intanto è in fase di definizione la campagna di comunicazione a supporto del piano di intervento anti-evasione tariffaria, che sarà mirata a contrastare l’evasione tariffaria e ad educare i viaggiatori al rispetto delle regole.

Lascia un Commento