SALERNO – Cstp, via libera ai contratti di solidarietà

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Via libera ai contratti di solidarietà all’azienda di trasporto pubblico CSTP di Salerno per i lavoratori in esubero. E’ quanto è stato deciso nel corso di un lungo confronto tra i vertici aziendali e i sindacati che hanno concordato sull’applicazione di questo tipo di contratto per tutelare i dipendenti di imprese come la CSTP che non possono beneficiare della cassa integrazione guadagni. Il presidente dell’azienda Mario Santocchio ha annunciato che saranno attivate subito le procedure e per venerdì prossimo è stato fissato un nuovo incontro con i sindacati di categoria per quantificare il numero esatto dei lavoratori in esubero. La procedura, secondo quanto spiegato da Santocchio, prevede il licenziamento collettivo dei dipendenti in esubero e poi la trasformazione dei licenziamenti in contratti difensivi di solidarietà. Applicando tali contratti sarà ridotta la prestazione lavorativa per tutti i dipendenti e lo stipendio potrà subire una riduzione tra il 5 e il 10%. Nessuna riduzione invece per quanto riguarda i contributi versati all’Inps. Relativamente alla questione dei precari, che questa mattina hanno manifestato in piazza Matteo Luciani, il presidente Santocchio ha garantito la proroga della graduatoria.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

 
Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp