SALERNO – CSTP verso la liquidazione, lavoratori e sindacati contro. Oggi volantinaggio in piazza

Appare segnato il destino della CSTP, l’azienda di trasporto pubblico locale di Salerno, che essendo alle prese con un forte disavanzo, necessita di essere ricapitalizzata, ma i comuni soci non sembrano disponibili a versare i fondi necessari. Ci sarebbe bisogno di almeno 2 milioni e 100mila euro per arrivare a fine anno. Domani la decisione spetta all’Assemblea dei soci. L’alternativa alla ricapitalizzazione è la liquidazione dell’azienda che i lavoratori e i sindacati vogliono evitare. Per questo oggi hanno fatto un volantinaggio con presidio in Piazza Ferrovia a Salerno e domani saranno sotto la sede della CSTP, in piazza Matteo Luciani. Oggi distribuiti circa 7mila volantini in cui si spiega che all’azienda di trasporto salernitana è legato il futuro economico di 650 famiglie, mentre le istituzioni lasciano morire l’azienda che da circa un secolo svolge un servizio essenziale per la città. Viene anche rivolto l’invito a partecipare al presidio di domani.

Commenti (2)

  1. teresa 28/03/2012
  2. Stefano del nastro 02/04/2012

Lascia un Commento