SALERNO – CSTP, ripresi i servizi aggiuntivi

Sono stati riattivati questa mattina i servizi aggiuntivi della CSTP sospesi da qualche giorno su decisione dell’azienda nei confronti dei comuni morosi, compreso il comune di Salerno. L’azienda infatti si è dovuta adeguare alla sentenza di sospensiva resa pubblica sabato pomeriggio dal Tar. Al Tribunale Amministrativo Regionale aveva presentato ricorso definendo la decisione della CSTP come un’interruzione di pubblico servizio. Il TAR dovrà emettere una sentenza nel merito per il 7 giugno ma intanto tornano a disposizione degli utenti le linee, in particolare dalla 41 alle 45, che servono in particolare le frazioni alte del capoluogo. Nella giornata di domani intanto il Presidente del collegio dei liquidatori, Santocchio, terrà una conferenza stampa per illustrare quella che definisce "correttezza" formale e giuridica della sospensione dei servizi aggiuntivi

Lascia un Commento