SALERNO – Cstp, lavoratori in sciopero della fame

Dopo avere occupato il deposito di via Atzori tra Pagani e Nocera Inferiore, nella giornata di ieri, i dipendenti della Cstp oggi hanno deciso per un’azione ancora più eclatante: iniziare lo sciopero della fame per manifestare pubblicamente il loro disagio e le loro preoccupazioni.

Lascia un Commento