SALERNO – CSTP. Contratti di solidarietà difensivi: firmata l’intesa preliminare

I vertici della CSTP di Salerno ed i delegati provinciali delle organizzazioni sindacali di categoria, questa mattina presso la sede del settore Ormel della Giunta regionale, hanno sottoscritto un’intesa preliminare in merito ai contenuti dell’accordo relativo ai contratti di solidarietà difensivi, per la gestione dei 149 esuberi di personale. L’accordo definitivo sarà formalizzato in un successivo incontro previsto il prossimo 11 maggio, sempre presso la sede del settore Ormel della Giunta regionale. Il Presidente della CSTP Mario Santocchio, ha spiegato che i contratti di solidarietà difensivi saranno operativi a partire dal primo giugno prossimo, con la riduzione percentuale oraria del 24% dell’orario di lavoro attualmente espletato per tutto il personale. Il ricorso ai contratti di solidarietà difensivi – ha concluso Santocchio – ci consentirà di proseguire nell’incisiva politica di contenimento dei costi del personale e di conseguire un ulteriore risparmio che sarà pari a circa otto milioni e mezzo di euro su base annua.

Lascia un Commento