SALERNO – Cstp, aumenta il numero degli esuberi. Sono 149 e non 123

Aumenta il numero degli esuberi di personale previsti nell’ambito del piano industriale della Cstp. I tagli effettuati al settore da parte della Regione Campania hanno costretto i vertici dell’azienda di mobilità a rivedere il numero dei posti di lavoro a rischio. Sarebbero infatti 149 e non più 123 gli esuberi. Della cosa sono stati immediatamente avvisati i rappresentanti sindacali che entro breve saranno convocati dall’azienda per trovare una soluzione. Al momento sono diverse al vaglio dell’Amministrazione Provinciale, socio di maggioranza, le possibile strade da percorrere. Non si esclude addirittura l’uscita dal consorzio Unico Campania che trattiene una buona parte delle entrate provienti dalla vendita dei biglietti e dalla sottoscrizione degli abbonamenti della Cstp.

Lascia un Commento