Salerno – Cstp ammessa alla procedura di amministrazione straordinaria, sventato il fallimento

Con decreto emesso questa mattina, la III Sezione civile del Tribunale di Salerno ha ammesso il CSTP alla procedura di amministrazione straordinaria recependo le conclusioni della relazione depositata dal Commissario giudiziale Raimondo Pasquino il 12 settembre scorso e ratificando il parere favorevole espresso dal Ministero dello Sviluppo economico. Nel decreto si dispone che la gestione della Società sia affidata al Commissario giudiziale Raimondo Pasquino sino alla nomina del Commissario Straordinario cui spetterà, per i prossimi due anni, la gestione dell’impresa e l’amministrazione dei beni della Società ammessa alla procedura. Il decreto emesso questa mattina dal Tribunale di Salerno sarà trasmesso entro tre giorni al Ministero dello Sviluppo Economico che, nei successivi cinque giorni, nominerà con decreto uno o tre Commissari straordinari.

Lascia un Commento