Salerno: CSTP, al Tribunale Fallimentare convocati 860 creditori

Giornata clou per il futuro del CSTP. Almeno la metà dei circa 860 creditori convocati al Tribunale Fallimentare dovrà dare l'assenso al piano di rientro dai debiti proposto dai vertici dell'Azienda per far scongiurare definitivamente il fallimento.

Il totale dei soldi vantati dai creditori supera i 27 milioni di euro e quasi 7,5 milioni di euro sono stati respinti dalla commissione che ha esaminato le iscrizioni al passivo.

Oltre ai dipendenti, tra settore amministrativo e operatori d’esercizio, che vantano ancora premi di risultato e altre componenti accessorie del salario, ci sono anche dirigenti dell’azienda che si sono iscritti al passivo.

Lascia un Commento