Salerno: Crisi economica. 200 famiglie rinunciano all’abbonamento per la sosta

Sarà la crisi economica, sarà l'aumento di circa 20 euro, ma circa duecento residenti del capoluogo, allo scadere dei termini ultimi consentiti dal Comune hanno deciso di non sottoscrivere il consueto abbonamento annuale che abilita le automobili di famiglia (una per nucleo familiare) a parcheggiare in una delle 9 zone "di particolare rilevanza urbanistica" in cui è suddivisa Salerno.

Lascia un Commento