SALERNO – Crisi del settore pesca, incontro in provincia

Un tavolo di crisi permanente per il settore della pesca da istituire presso la Provincia di Salerno. E’ quanto hanno chiesto i sindacati questa mattina, nel corso di un incontro con gli assessorati Caccia e Pesca e Agricoltura della provincia, convocato per discutere della grave crisi che sta colpendo il settore, e in particolare la pesca del tonno rosso, che vede la perdita di circa 400 posti di lavoro. Nel corso dell’incontro è stato ribadito l’aumento del fermo pesca, che da 6 mesi dello scorso anno, passa ora a 10 mesi. L’assessore Carmine Cennamo ha espresso il suo impegno affinché si istituisca presso la provincia, il tavolo permanente, così che i lavoratori possano esprimere le loro rimostranze.

Lascia un Commento