Salerno – Crescent, il consiglio di Stato renderà la sentenza di merito entro 10 giorni

Si dovrebbe conoscere nell’arco di una decina di giorni, anche se il tempo limite è di 45 giorni, la sentenza di merito del Consiglio di Stato in relazione alla realizzazione del Crescent a Salerno. Ieri la discussione è durata all’incirca un’ora e mezzo nel corso della quale gli avvocati di Italia Nostra hanno chiesto ai giudici di Palazzo Spada, ultimo grado della giustizia amministrativa, un rinvio della pronuncia alla luce dei motivi aggiunti, depositati negli ultimi mesi, in particolare tra agosto e ottobre. Contrario il comportamento dei legali della società che, alla presenza anche degli avvocati del Comune di Salerno e dell’Autorità portuale, hanno chiesto un’immediata chiusura della vicenda con la decisione definitiva che possa dare delle certezze anche ai lavoratori. Il Consiglio di Stato quindi non rinvia e decide di chiudere la vicenda con la sentenza che è attesa fra pochi giorni.

Lascia un Commento