SALERNO – Crediti delle imprese, ANCE chiede l’intervento di Prefetto e ABI

Si è riunito ieri in Prefettura a Salerno l’Osservatorio sul credito che ha fatto un’analisi sulle problematiche di finanziamento delle imprese edili e le difficoltà legate al mancato pagamento da parte delle Pubbliche Amministrazioni, nonostante i recenti provvedimenti legislativi e gli accordi stipulati a livello nazionale tra ABI e associazioni di categoria.
Alla riunione in Prefettura c’era anche il presidente di ANCE Salerno, Antonio Lombardi, che ha consegnato un articolato dossier
sulle difficoltà delle imprese edili salernitane, chiedendo un immediato monitoraggio, fra tutti gli enti pubblici per verificare se hanno rispettato le disposizioni del Decreto legge n. 35/2013 che ha previsto il pagamento di una prima parte dei debiti che hanno verso le imprese. Lo scorso 30 giugno le pubbliche amministrazioni avrebbero dovuto comunicare alle imprese l’importo del credito e la data entro la quale avrebbero provveduto al pagamento dei debiti maturati fino alla fine del 2012. Molte amministrazioni però non hanno rispettato la scadenza.

Lascia un Commento