SALERNO – Costo dei negozi, Cidec chiede una commissione di controllo

Istituire una commissione comunale di controllo sui costi degli affitti a Salerno. A chiederlo è il presidente provinciale della CIDEC, Martino Passannanti, preoccupato dalle numerose chiusure di esercizi commerciali in città. Negli ultimi anni i valori immobiliari sia residenziali che commerciali sono cresciuti in maniera esponenziale e con essi i valori degli affitti, sottolinea Passannanti. Attualmente il costo è in molti casi squilibrato rispetto al volume degli affari che continuano a risentire fortemente della crisi.L’affitto di un locale in un quartiere a densità commerciale medio-alta varia tra i 40 e 60 euro al metro quadro; in centro, invece, si parla addirittura di migliaia di euro al mese fino ad arrivare a valori elevatissimi insopportabili per piccoli e spesso piccolissimi negozi. La cidec si augura che il Comune si attivi concretamente, dando seguito alla proposta di istituire una commissione di controllo, per dare nuove regole al commercio cittadino e per scongiurare speculazioni ai danni dei piccoli commercianti

Lascia un Commento