Salerno: Corpi idrici, 2mln e mezzo di euro per Mercato S. S. e Cava de’ Tirreni

Sono stati aggiudicati i lavori per il Comparto 7 del Grande Progetto “Risanamento ambientale dei corpi idrici superficiali della provincia di Salerno”, che interessa i comuni di Mercato S.Severino e Cava de’Tirreni, per un importo di quasi 2 milioni e mezzo di euro. lo hanno reso noto il presidente della Provincia di Salerno, Antonio Iannone, e l’assessore all’Ambiente, Adriano Bellacosa. Il Grande Progetto “Risanamento ambientale dei corpi idrici superficiali della provincia di Salerno” prevede un investimento complessivo di quasi 90 milioni di euro, ripartiti su 8 comparti attuativi. Ad oggi sono già state bandite gare per 3 degli 8 comparti e, per due di queste, si è già arrivati all’aggiudicazione. È in fase di conclusione la procedura di aggiudicazione dei lavori riguardanti il Comparto 4, che interessa i Comuni di Ascea, Camerota, Centola e Pisciotta, per un importo di quasi 9 milioni e mezzo di euro.

Lascia un Commento