Salerno, cordoglio del Comune per la morte di Carmine Giannella

L’amministrazione Comunale di Salerno esprime a familiari, amici e collaboratori profondo cordoglio per la morte di Carmine Giannella. Aveva 65 anni ed era noto organizzatore di eventi artistici e culturali di grande valore per la città di Salerno e la provincia.

“È una perdita dolorosa per la nostra comunità. Il carissimo Carmine, persona di rara bontà e generosità – scrive in una nota il sindaco Enzo Napoli – è stato infaticabile ideatore ed organizzatore di eventi artistici, spettacoli, manifestazioni culturali capaci di riscuotere il consenso del pubblico e l’apprezzamento degli addetti ai lavori. Giannella è stato anche protagonista di un condiviso impegno per l’apertura di tanti contenitori che oggi arricchiscono l’offerta culturale della città.

Riposi in pace con l’eterna gratitudine della sua amata Salerno”, conclude la nota dell’amministrazione comunale.


Lascia un Commento