Salerno, controlli nei locali della movida 

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Controlli e sanzioni nei locali della movida salernitana da parte dei poliziotti di Salerno. In un locale della zona industriale, gli agenti hanno scoperto un addetto alla sicurezza la cui iscrizione nel registro prefettizio era stata revocata. Il gestore è stato sanzionato per un importo di oltre 1.660 euro.

In un altro locale del centro città gli agenti hanno rilevato varie violazioni, tra cui l’attività di intrattenimento musicale e la somministrazione di alimenti e bevande senza le relative licenze; pertanto il titolare è stato sanzionato per un importo di 5mila euro; inoltre, è stato scoperto un cittadino straniero addetto alla sicurezza sanzionato per 1.666 perché non iscritto nel registro prefettizio. 

Infine, in un altro locale del centro state scoperte rilevate irregolarità a carico del gestore e degli addetti alla sicurezza. E’ scattata una denuncia a piede libero a carico del titolare per non aver tenuto sgombre le uscite di sicurezza; è stato poi emesso un verbale per aver consentito la somministrazione di bevande alcoliche e superalcoliche dopo le 3. E’ stato sanzionato per un importo di 6.666 euro. Infine è stato elevato un verbale a carico di due addetti alla sicurezza per aver svolto attività di addetto alla sicurezza senza esporre il tesserino di riconoscimento. In questo caso le sanzioni elevate sono pari a 6.666 euro.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.
Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento