SALERNO – Controlli dei vigili sui manifesti abusivi

A Salerno è lotta ai manifesti abusivi: ieri, i vigili urbani diretti dal comandante Bruscaglin hanno elevato tre verbali da 413 euro a carico dei responsabili delle affissioni di manifesti posizionati fuori dagli spazi consentiti. La polizia procederà anche con accertamenti da parte dell’ufficio tributario competente. Nel corso dell’operazione condotta da agenti in borghese in tutta la città, sono stati presi di mira negozianti e titolari di esercizi pubblici. Inoltre i vigili hanno anche contravvenzionato tre persone dedite all’accattonaggio molesto, che infastidivano i passanti posizionandosi ad ogni angolo, soprattutto sul corso e nel centro storico.

Lascia un Commento