Salerno: Contro i furbi della ZTL anche Facebook

La caccia ai furbetti che a Salerno transitano nella Zona a  traffico limitato passa anche attraverso internet e Facebook. L’ufficio di controllo telematico del comando di Polizia Municipale, di via Dei Carrari, lancia una nuova metodologia on-line tesa al contrasto del fenomeno delle coperture delle targhe fuorilegge per sfuggire ai controlli delle telecamere.

I cittadini che abitano in via Mercanti, via Duomo, via Botteghelle, via San Michele, via Antica Corte, potranno inviare nella pagina di Facebook appositamente creata le loro segnalazioni relative a casi di transiti non consentiti nella ZTL cittadina, telefonando all’ufficio competente dei Vigili urbani per far scattare in tempo reale le indagini.

Lascia un Commento