Salerno – Conferenza di fine anno, De Luca ironico su Governo e Renzi

"A Capodanno lei pensa a Renzi? Pensi piuttosto ai calzoncelli. Ho visto che c'è una ripresa di questa antica tradizione culinaria. Concentratevi sulle cose culturali serie". Nel corso della conferenza di fine anno, il sindaco di Salerno vice ministro ai Trasporti e Infrastrutture, Vincenzo De Luca, risponde con la sua ironia a chi gli ha chiesto di commentare il lavoro finora svolto dal segretario del Pd, Matteo Renzi. Ironia che De Luca ha fatto propria anche in merito ad una domanda sul suo doppio incarico: "Cercate di vivere in allegria il Capodanno. Non sparate troppi fuochi d'artificio pericolosi. Trasmettete questo messaggio ai ragazzi e pensate alla salute". Nel corso della conferenza stampa de Luca è tornato sulla vicenda Crescent, ribadendo che "la sentenza del Consiglio di Stato ha certificato che è tutto perfettamente a norma. Presenti nel salone del gonfalone anche alcuni rappresentanti dei cosiddetti 'Figli delle Chiancarelle', gruppo che da tempo critica duramente le scelte del sindaco. De Luca alla fine del suo discorso, si é avvicinato, ha fatto loro gli auguri donando una copia della relazione con tutte le opere realizzate nel 2013 e quelle in fase di realizzazione per il 2014.

Lascia un Commento