SALERNO – Con l’assenza di Di Napoli, Castori punta su Scarpa e Ciarcia’

I granata volano sulle ali della fantasia. E non è un modo di dire. Assente per infortunio Arturo Di Napoli, Fabrizio Castori ha ancor di più responsabilizzato Francesco Scarpa e Giampaolo Ciarcià cui toccherà il compito di “cantare e portare la croce”. A loro, il tecnico marchigiano chiederà di scompaginare l’assetto difensivo dell’Empoli senza, però, mai trascurare la fase difensiva. A rendere ancora più importante e strategico il ruolo dei due tornanti ha provveduto anche l’infortunio di Arturo Di Napoli, il giocatore sul quale la Salernitana fa perno per sviluppare le sue trame offensive. Senza Re Artù le cose vanno in maniera decisamente diversa anche perchè viene a mancare il giocatore di raccordo tra centrocampo ed attacco. Mutato necessariamente il copione tattico, Ciarcià e Scarpa, entrambi a caccia della prima realizzazione stagionale, hanno, probabilmente maggiore libertà d’azione, minori compiti di copertura. Castori ha così sprigionato la fantasia dei due esterni proprio per surrogare l’assenza dell’attaccante di Rossano. Castori, intanto, sembra aver sciolto i residui dubbi di formazione. In vista della gara in programma domani sera all’Arechi alle 20:45 contro l’Empoli, l’allenamento di struttura serve soltando a consolidare le certezze acquisite nel corso della settimana. Fusco e Peccarisi saranno regolarmente in campo così come Tricarico e Barrionuevo. In difesa tutto secondo copione e anche in attacco conferma per il tandem Fava-Turienzo che ha fatto benissimo a Piacenza.

Lascia un Commento