SALERNO – Comunicazione, la Chiesa non è sempre all’altezza. L’opinione del Vescovo Moretti

“Non sempre la Chiesa è all’altezza delle responsabilità che ha rispetto alla comunicazione”. A dirlo monsignor Luigi Moretti, arcivescovo Metropolita di Salerno, vice presidente della Conferenza Episcopale Campana, intervenuto ieri pomeriggio al convegno regionale sulle Comunicazioni Sociali, svoltosi nella sede storica della Camera di Commercio di Salerno. “La comunicazione – ha spiegato Moretti – è insita nella nascita stessa della Chiesa, tanto che lo stesso Gesù volle che i suoi apostoli andassero in giro per diffondere la sua parola. La comunicazione, oggi, è la grande sfida della Chiesa e dei suoi membri ma, troppo spesso, noto che anziché comunicare e condividere si tende a dividere”. Secondo il direttore dei servizi giornalistici Rai Napoli, Massimo Milone, comunque, “sebbene la Chiesa abbia scoperto solo una ventina d’anni fa i mezzi di comunicazione, ha recuperato in fretta il tempo perso, anche sorpassando la comunicazione laica”. Al convegno, ha preso parte anche il professore Lucio D’Alessandro, preside della facoltà di Scienze della Comunicazione all’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli.

Lascia un Commento