Salerno: Commercialista aggredito fuori dall’ospedale Ruggi

Violenta aggressione ieri sera all’esterno del pronto soccorso dell’ospedale di Salerno ai danni di un commercialista, 40enne, di Baronissi. Una persona, al momento sconosciuta, lo ha colpito con dei pugni che gli avrebbero fatto perdere l’equilibrio. Il professionista cadendo a terra ha battuto la testa perdendo i sensi e riportando un grave trauma. Subito soccorso dai medici è stato sottoposto ad un intervento chirurgico. Il commercialista al momento dell’aggressione era in compagnia della sorella e stava uscendo dall’ospedale dopo aver fatto visita ad un parente. Sull’episodio indaga la Polizia. Sembra che l’aggressore sia un vicino di casa del commercialista.

 

Lascia un Commento