SALERNO – Commemorazione in ricordo di Antonio Palumbo

Cerimonia di commemorazione questa mattina dalle 10 a Salerno in ricordo del caporale dell’esercito Antonio Palumbo che a seguito di un attentato delle Brigate Rosse perse la vita insieme all’agente della Polizia di Stato Antonio Bandiera e l’agente scelto Mario De Marco. Reparti schierati dell’Esercito Italiano e della Polizia di Stato, presso il monumento eretto nel luogo dell’eccidio in Piazza Vittime del Terrorismo a torrione, renderanno gli onori militari nel corso della commemorazione del 28° anniversario del turpe attentato. Il giorno 26 agosto 1982 un gruppo di terroristi delle Brigate Rosse assalì una jeep ed un furgoncino militare a Salerno, con 11 militari a bordo, allo scopo di appropriarsi delle armi. Una volante della polizia durante il suo giro s’imbatté nel commando e rispose al fuoco. Rimase ucciso l’agente Antonio Bandiera mentre il soldato di leva Antonio Palumbo, rimasto gravemente ferito, morì il successivo 23 settembre. Stessa sorte per le ferite riportate toccò a De Marco il 30 agosto.

Lascia un Commento