Salerno: Coldiretti apre ufficio per assistenza immigrati

La Coldiretti di Salerno ha deciso di avviare una serie di attività a favore degli extracomunitari che vivono e lavorano in provincia di Salerno. E’ stato infatti aperto uno sportello dedicato esclusivamente ai cittadini stranieri per fornire loro adeguata assistenza, attivo ogni venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18, e curato da Fatiha Chakir, e da personale della Coldiretti. L’ufficio fornirà assistenza sui permessi di soggiorno e richiesta di cittadinanza, informazioni sul funzionamento dei servizi scolastici e sociali, sostegno nella compilazione di modulistica. Verranno, inoltre, fornite informazioni su normative giuridiche, assistenziali, previdenziali, lavoristiche, per favorire un immediato inserimento dei cittadini extracomunitari nel tessuto produttivo locale. Presso lo Sportello è attivo il servizio di mediazione culturale gestito da personale madrelingua per supportare gli utenti nella compilazione delle varie pratiche. A tutti sarà fornita la carta dei servizi Coldiretti in lingua araba.  

Lascia un Commento