Salerno è città di accoglienza, il sindaco Napoli commenta i fatti di Matierno (AUDIO)

"A Salerno non capiterà mai quello che sta accadendo nel resto d'Europa. Episodi di intransigenza razziale sono lontani da Salerno". Lo ribadisce con forza il sindaco f.f. Enzo Napoli che nella "chiacchierata" del venerdì su Radio Alfa alle 13 è tornato sull'episodio avvenuto nei giorni scorsi a Matierno (presunten molestie da parte di un extracomunitario verso una 14enne e conseguente reazione dei cittadini) definendolo un "polverone", utilizzato anche male dalle opposizioni. 
Il caso si è sgonfiato, ricorda Napoli confermando le dichiarazioni dei parenti della ragazzina. "I salernitani devono ragionare con la testa e non la pancia su questo tema… " è l'invito del sindaco che però ricorda che martedì prossimo tornerà a Matierno per parlare dei "veri" problemi del quartiere
Napoli ha anche commentato la decisione del tribunale di togliere i sigilli al Crescent, il primo step del waterfront dice il sindaco annunciando che è pronto un progetto con fondi europei per il litorale orientale della città

Riascolta la puntata realizzata da Ersilia Gillio  

In 5 minuti con Vincenzo Napoli

Lascia un Commento