SALERNO – Cisl, sindaci in piazza contro lo stop al Metro del mare

Giovanni Giudice, segretario generale della Cisl salernitana, non ci sta a vedere soppresso il Metrò del Mare e lancia la proposta di portare in piazza i sindaci delle località marittime salernitane servite dalla linea, per chiedere alla classe politica campana – si legge in una nota – un segno di responsabilità prima della tornata elettorale che interesserà molti centri della provincia. Per Giudice, “il presidente della giunta regionale, Stefano Caldoro fa bene a voler usare i fondi pubblici con parsimonia ma credo – ha detto – che ci siano tante altre voci da tagliare per snellire il bilancio regionale”. Il metrò del mare durante la stagione estiva collega Napoli e Salerno alle maggiori località turistiche della Campania, e la Cisl salernitana, per evitarne la soppressione, ha  annunciato che sarà chiamato in causa anche il Prefetto affinché sensibilizzi le istituzioni preposte e scongiuri il rischio chiusura.

Lascia un Commento