Salerno: Centrale del Latte, pubblicato il nuovo Bando di vendita

E' stato pubblicato questa mattina sul sito del comune di Salerno il nuovo bando per la dismissione del 100% delle quote della Centrale del Latte. L'importo previsto è di 12milioni e 700 mila euro, la scadenza è fissata alle 12 del 4 giugno prossimo.
Tra i requisiti chiesti dal Comune di Salerno alle aziende interessate all'acquisto della società, quello di aver fatto registrare un fatturato di circa 20 milioni di euro nel triennio 2011-2013 (in caso di Ati, il fatturato può essere calcolato su base cumulativa). Per quel che riguarda la  salvaguardia dei livelli occupazionali, a differenza di quanto anticipato nei giorni scorsi, chi acquisterà avrà comunque un obbligo di garantire i dipendenti ma solo per tre anni.
Nel nuovo bando è stato anche snellito il procedimento di aggiudicazione. Non è piu' prevista infatti la presentazione di più offerte particolareggiate. Ci saranno solo un'offerta economica e una tecnica che, dopo la consegna, saranno analizzate, in seduta pubblica, la mattina successiva presso la sala Giunta di palazzo di Città

Lascia un Commento