Salerno: Centinaia di studenti a Una vita da Social, i dati della Polizia Postale

Centinaia di studenti hanno partecipato oggi a Salerno alla manifestazione “Una Vita da Social”, progetto educativo itinerante della Polizia di Stato realizzato in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione e della Ricerca, finalizzata alla sensibilizzazione e prevenzione dei rischi e pericoli dei social network.

E’ stata anche l’occasione per presentare i dati dell’attività svolta in questo ambito dal Compartimento Polizia Postale Campania: tra il 2013 ed i primi mesi del 2014  sono 1.200, 800 nella sola provincia di Salerno, le denunce per diffamazione, minacce e molestie sulla rete Internet, oltre 7.000 denunce, 5.000 circa nel Salernitano, nel settore del commercio elettronico e per uso illecito di strumenti elettronici di pagamento. Le attività investigative in Campania hanno portato al deferimento alle Autorità Giudiziarie di oltre 150 persone e ad eseguire un centinaio di perquisizioni. Circa 50 sono state le denunce ricevute per pedopornografia ed altrettante le persone deferite all’Autorità Giudiziaria e le perquisizioni eseguite.

Lascia un Commento