Salerno, catamarano in difficoltà. Turisti tedeschi salvati dalla Guardia Costiera

Otto persone, di nazionalità tedesca, a bordo di un catamarano in avaria, sono state tratte in salvo dagli uomini della capitanria di porto di Salerno.

L’episodio si è verificato nel tardo pomeriggio di ieri quando alla guardia costiera è giunta, via radio, una richiesta di aiuto in inglese da parte del conduttore di un catamarano di circa 12 metri di lunghezza che riferiva di non riuscire a governare l’imbarcazione a causa di un’avaria e di temere un impatto con la scogliera presente nelle immediate vicinanze, nella zona di Pastena.

La Sala Operativa della Capitaneria di porto di Salerno si è attivata immediatamente inviando una motovedetta, destinata in via esclusiva alla ricerca e al soccorso in mare che è riuscita in pochi minuti ad intercettare il catamarano e a scongiurarne l’impatto contro gli scogli.
L’operazione di soccorso in mare, resa difficoltosa dalle condizioni meteo meteo-marine avverse, si è conclusa positivamente. Tutti gli occupanti dell’imbarcazione, infatti, in breve tempo sono stati tratti in salvo, senza necessità di assistenza medica e l’unità è stata ormeggiata al Molo Manfredi del porto Commerciale di Salerno, con l’ausilio di un’imbarcazione privata

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento