Salerno, caso Diele, la Procura presenta appello sulla concessione dei domiciliari

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

domenico diele

Ancora un capitolo del caso Diele, l’attore romano che ha provocato l’incidente sulla A2 del Mediterraneo in seguito al quale è morta Ilaria Dilillo, 48enne salernitana. 

Il pubblico Ministero, incaricato dell’inchiesta sull’incidente, Elena Cosentino, ha presentato appello avverso la decisione del GIP Fabio Zunica di concedere all’attore, volto emergente del cinema e della fiction, protagonista di pellicole come 1992 e 1993, ma anche Acab, i domiciliari (da scontare a Roma a casa della nonna n.d.r) con il braccialetto elettronico. 

 

In attesa di conoscere la data dell’appello, nei giorni scorsi è stato effettuato un nuovo esame tossicologico sui peli, prelevati dalle ascelle di Diele.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp