SALERNO – Caso Claps, udienza preliminare contro Restivo il 29 giugno

E’ stata fissata per il prossimo 29 giugno al Tribunale di Salerno l’udienza preliminare nei confronti di Danilo Restivo, imputato dell’omicidio della studentessa potentina Elisa Claps, avvenuto il 12 settembre 1993, quando la ragazza aveva 16 anni. L’udienza sarà tenuta dal giudice per l’udienza preliminare Elisabetta Boccassini. Il corpo di Elisa, come noto, è stato trovato, lo scorso anno nel sottotetto della chiesa della SS. Trinità di Potenza. Il medico legale ha rilevato sul corpo della ragazza numerose ferite di arma da taglio e la recisione di alcune ciocche di capelli, mentre due ufficiali dei carabinieri del Ris, incaricati di una superperizia genetica, hanno individuato, nello scorso mese di marzo, tracce biologiche con il Dna di Restivo sulla maglia della vittima. Danilo Restivo è detenuto in Inghilterra da oltre un anno perché accusato di un altro omicidio, quello della sarta inglese Heather Barnett. La sentenza per questo delitto è attesa entro la fine del mese.

Lascia un Commento