SALERNO – Caso Claps, Restivo in Italia la prossima settimana

Danilo Restivo, imputato nell’omicidio della studentessa potentina Elisa Claps, sarà trasferito in Italia la prossima settimana, probabilmente lunedì 11 marzo o il giorno successivo. Lo si è appreso da fonti che seguono la vicenda. Restivo, originario di Potenza, è stato condannato in primo grado a 30 anni di reclusione per l’omicidio Claps avvenuto nel 1993 a Potenza e, da oltre due anni, è detenuto in Inghilterra per un altro delitto.

Il trasferimento dalla Gran Bretagna per essere consegnato temporaneamente all’Italia avviene su richiesta della Procura Generale di Salerno per consentirgli di partecipare al processo d’appello per il delitto Claps, che comincerà a Salerno il 20 marzo. Una volta in Italia, Restivo sarà trasferito in un carcere da definire, probabilmente del centro Italia per motivi di sicurezza.

Lascia un Commento