SALERNO – Caso Claps. l’ordinanza di arresto pronta da ottobre

Erano pronte già dallo scorso mese di ottobre una richiesta di custodia cautelare e una di rinvio a giudizio della Procura di Salerno nei confronti di Danilo Restivo, per omicidio volontario e occultamento di cadavere in relazione alla morte di Elisa Claps avvenuta il 12 settembre del 1993. Si volle però evitare di portare avanti le richieste sulla base di semplici indizi. E’ quanto è trapelato da ambienti investigativi nel giorno in cui Danilo Restivo ha ricevuto dai giudici inglesi la notifica del mandato di arresto europeo emesso dal gip del tribunale di Salerno. I magistrati italiani incontreranno i colleghi inglesi per concordare l’estradizione temporanea entro il 24 settembre, prima che cominci il processo a carico di Danilo Restivo per l’omicidio della sua vicina di casa inglese Heather Barnett.

Lascia un Commento