Salerno, caso Aliberti, udienza del Riesame rinviata al 14 settembre

Pasquale Aliberti

E’ stata rinviata al 14 settembre l’udienza al Riesame per la riattribuzione delle misure cautelari per l’ex sindaco di Scafati, Pasquale Aliberti e per Luigi Ridosso. Lo scrive la versione on line della Città
Nell’udienza di stamattina, durata due ore, la Procura Antimafia ha già chiesto gli arresti domiciliari, con l’utilizzo del braccialetto elettronico, per l’altro esponente del clan, Gennaro Ridosso. Entrambi i Ridosso erano presenti in aula. Assente invece Aliberti. 

Nel corso dell’udienza di questa mattina, la Procura Antimafia e gli avvocati di Aliberti hanno presentato nuova documentazione derivante dagli ultimi mesi di attività investigativa.

Il 29 luglio, invece, sarà il termine ultimo per integrare ulteriori documenti.

Lascia un Commento