SALERNO – Campagna della Questura contro i botti pericolosi

Anche la Questura di Salerno ha avviato una campagna informativa tra i giovani delle scuole in occasione delle festività natalizie per dissuadere i più giovani dal pericoloso uso dei cosiddetti botti di fine anno. Molti sono stati gli istituti scolastici di Salerno, città e provincia, coinvolti nel piano di comunicazione, presso i quali sono stati previsti  incontri di riflessione tra i ragazzi e l’artificiere della Polizia di Stato che ha mostrato un breve video. Oggi, il gruppo di lavoro della Polizia di Stato ha tenuto una lezione all’Istituto Comprensivo di Castel San Giorgio e domani concluderà i suoi interventi presso l’auditorium  della Scuola Media di Baronissi con l’intervento del Sindaco di Baronissi.

Lascia un Commento