SALERNO – Camorra, per Roberti la provincia di Salerno è a rischio investimenti mafiosi

"Il territorio salernitano è a forte rischio di investimenti di capitali mafiosi". Lo ha detto il procuratore della Repubblica del Tribunale di Salerno Franco Roberti a margine del convegno sull’aggressione ai beni illeciti promosso da "Ius et Gestio". Roberti ha sottolineato come a Salerno e provincia "i livelli di attentato all’ordine pubblico siano piu" bassi, si spara molto meno che nel napoletano e casertano". Questo però significa che “probabilmente nel salernitano si fanno piu" affari". Da qui, la necessità sottolineata dal procuratore di "mantenere sempre alta la guardia sul piano investigativo per individuare casi di riciclaggio e colpirli".

Lascia un Commento