SALERNO – Cambio al vertice della Capitaneria. Arriva Trogu

Si è svolta ieri pomeriggio all’Arena del mare del Molo Manfredi, il cambio della guardia al Comando della Capitaneria di Porto di Salerno. Andrea Agostinelli lascia dopo due anni per assumere un altro incarico a Capo dell’Ufficio del II Reparto a Roma. Al suo posto subentra il comandante Maurizio Trogu. “La mia – ha detto commosso Agostinelli – è una dichiarazione d’amore verso una città bellissima, terra dove la tradizione e l’innovazione si fondono insieme. Non è stato tutto facile. Abbiamo pianto inconsapevolmente la morte di Serena Palermo lo scorso anno e la morte di quattro giovani all’inizio di questa estate. Ma almeno ci consola – ha aggiunto – il fatto che queste tragedie hanno sviluppato una maggiore sensibilità e, speriamo, che incidenti del genere non accadano mai più”. Rivolgendosi, poi, al comandante Trogu dice: “Lascio a lui una Salerno in divenire e gli auguro buon vento”. “Questa – spiega il nuovo comandante, Maurizio Trogu – è una città splendida che visito per la prima volta anche da turista”.

Alla cerimonia, alla quale erano presenti le massime autorità politiche, militari e religiose, sono intervenuti anche il direttore marittimo della Campania, l’ammiraglio Domenico Picone, il presidente dell’Autorità Portuale, Andrea Annunziata, il vice presidente della Provincia, Antonio Iannone, il sindaco di Salerno Vincenzo De Luca, il Prefetto di Salerno, Gerarda Maria Pantalone.

Lascia un Commento