SALERNO – Caldoro: “No a nuova Regione. Tra 30 giorni appalto termovalorizzatore”

"Più autonomia alle istituzioni locali sì, ma niente scissione della Provincia di Salerno dalla Regione Campania". Anche il Governatore campano Stefano Caldoro boccia l’idea di nuova Regione salernitana promossa dal presidente della Provincia Edmondo Cirielli. Caldoro che è intervenuto questa mattina all’inaugurazione del primo nucleo aereo di Protezione Civile nell’aeroporto Salerno-Costa d’Amalfi si è soffermato anche sulla vicenda rifiuti. "C’é ancora tanto da fare, ma stiamo accelerando i tempi. Entro 20/30 – ha detto – giorni andrà in appalto il termovalorizzatore di Salerno dove a breve ci sarà, appunto, il capitolato d’appalto". E sulle rivendicazioni dell’amministrazione comunale di Salerno, Caldoro rimarca che: "Se la legge dice che devono essere le province ad occuparsene, allora la legge parla chiaro e va rispettata. Sono convinto che alla fine prevarrà la ragione e faremo partire subito la gara d’appalto, visto che c’é il suolo e ci sono le procedure già avviate".

Lascia un Commento