Salerno, BusItalia sospende le corse verso le spiagge della litoranea

Una sola corsa, per diverse ore, del servizio di trasporto pubblico su gomma verso la litoranea e dunque il mare. 
La decisione è di BusItalia che ha varato il piano di razionalizzazione (e quindi sospensione) dei servizi aggiuntivi di trasporto per il periodo estivo. 

Dal piano, come riporta Il Mattino, si salva solo la linea 24 che dal capolinea di via Vinciprova arriva a Campolongo (Eboli). Azzerate, invece, la linea 31 (Salerno-Magazzeno) e la linea 62 (Cava de’ Tirreni-Marina di Vietri sul Mare), due delle linee maggiormente usate soprattutto dai ragazzi per raggiungere alcune delle spigge del territorio. 

La decisione sarebbe maturata per il mancato pagamento, da parte della Provincia di Salerno, dei fondi relativi ai cosiddetti servizi aggiuntivi. Circostanza negata da Palazzo Sant’Agostino secondo cui invece i pagamenti sono regolari anche per i servizi aggiuntivi. 

Lascia un Commento